pulire professionalmente l'acciaio inox e fai da te 1030x491

Come lucidare l'acciaio inox e pulirlo senza lasciare aloni

Sporco è un termine generico che indica tutte le tipologie di materiale e sostanza che possono intaccare una superficie nel corso del tempo. Lo sporco non è tutto uguale: per ottenere il risultato sperato dalla pulizia è necessario conoscere il tipo di sporco che si va a trattare In questo articolo approfondiremo le tipologie di sporco, identificando per ciascuno i detergenti professionali più adatti per eliminarlo.

Acciaio Inox: resistente ed estremamente difficile da rovinare

Per capire come lucidare l’acciaio inox senza lasciare aloni bisogna tenere conto dei suoi pregi, come resistenza, durezza ed immunità alla corrosione. Infatti è un materiale molto solido che presenta una grande durezza ed oltremodo resistente. Inoltre, grazie alla sua composizione chimica non è soggetto all’azione corrosiva dell’ossidazione. Non rischia dunque di formare la ruggine, come il ferro o di annerirsi, come l’argento. Composto da ferro, carbonio e cromo L’acciaio inox è una lega metallica molto pregiata e ricercata. Grazie all’azione del cromo, che forma una sottilissima pellicola di ossido di cromo, non lega con l’ossigeno che è l’elemento da cui ha origine il processo di ossidazione. È proprio lo strato superficiale a fare in modo che questo resistente materiale non si ossidi.

Questa serie di pregi lo fanno così diventare uno dei materiali più richiesti ed apprezzati in ambienti sia professionali che casalinghi. Utilizzato per i più svariati campi, come ad esempio in cucina, nella costruzione di forni, piani cottura, frigoriferi, piani lavoro, cappe e spesso sull’intera cucina. L’acciaio inox dura a lungo ed è quasi impossibile che si rovini. Tuttavia, come del resto tutte le cose, deve essere pulito e trattato con prodotti adeguati, evitando eventuali sostanze e oggetti che possano corroderlo.  Pulire questa lega metallica in maniera adeguata è essenziale affinché si mantenga lucida e splendente, senza aloni o macchie calcaree.

Esistono però diverse tipologie di questo materiale, con prezzi ovviamente diversi. Solitamente quelli poco costosi sono prodotti di cui diffidare, poiché la pellicola protettiva di cromo non è adeguatamente spessa e resistente ed è più facile danneggiarla. La lega inox di buona qualità ha una durata illimitata nel tempo ed una grande resistenza, per questo motivo presenta giustamente un prezzo di mercato piuttosto elevato rispetto ad altri materiali costruttivi.

Acciaio Satinato: come pulirlo al meglio

Per lucidare l’acciaio inox satinato esistono 2 soluzioni: metodi naturali o detergenti professionali specifici, a seconda dell’utilizzo che devi farne. Se devi lucidare una piccola superficie e non hai la necessità di svolgere un lavoro in maniera rapida, eliminare gli odori e proteggere la superficie in maniera specifica possono rivelarsi utili metodi naturali come bicarbonato, aceto e limone. Se invece vuoi pulire ambienti professionali con superfici in lega di inox estese (cucine, piani lavoro, ecc.) e vuoi il massimo risultato impiegando meno tempo possibile la soluzione giusta è un detergente per acciaio inox specifico.

Come lucidare l’acciaio e pulirlo con metodi naturali al 100%

Per capire come lucidare l’acciaio e pulirlo con metodi naturali, bisogna tenere in considerazione: aceto e limone, bicarbonato, olio d’oliva e alcool. Questi metodi di pulizia dell’inox sono utilizzati dalle casalinghe di tutto il mondo.

Vediamo nel dettaglio il metodo di applicazione dei composti fai da te, anche se non sempre possibili da applicare per motivi di tempistiche, praticità e sicurezza del materiale utilizzato.

Aceto e limone per rimuovere il calcare dall’acciaio

Una tra le soluzioni naturali su come lucidare l’acciaio inox e rimuovere il calcare con metodi naturali è aceto e limone. Infatti quando la

superficie presenta del calcare (macchie bianche) che opacizza il metallo e non gli permette di risplendere, tendenzialmente bisogna agire con prodotti o metodi per sciogliere queste incrostazioni dovute al contatto con l’acqua. Per fare ciò il fai da te consiglia appunto una miscela formata succo di limone arricchito con 4 cucchiai di aceto da mettere nello spruzzino.

Per utilizzare questa miscela basta spruzzarla nella superficie da trattare e passare una spugna, sciacquare con acqua ed asciugare con panno. Fatto ciò la superficie dovrebbe essere. Il risultato varia a seconda del livello di incrostazione del calcare e non è consigliato l’utilizzo di questo metodo se si desidera mantenere l’ambiente profumato e asettico.

pulire acciaio con metodi naturali fai da te

Pulire inox con bicarbonato

Un’altra soluzione da adottare per la pulizia dell’acciaio inox con metodi naturali al 100% è l’utilizzo del bicarbonato di sodio. Il bicarbonato può essere utilizzato in superfici, pentole e posate nelle abitazioni a seconda della necessità. Questo metodo consiste nel cospargere la superficie in inox con il prodotto e strofinare con una spugnetta umida in modo da sfruttare il suo effetto di abrasivo per poi risciacquare.

Invece per la pulizia di pentole o piano cottura è necessario preparare una miscela cremosa di bicarbonato e acqua. Per la preparazione bisogna mettere del bicarbonato in un bicchiere e procedere con l’aggiunta dell’acqua poco alla volta finche non diventa un composto pastoso e denso che va applicato nelle superfici da trattare, lasciato agire per 10 minuti e risciacquato.

Questo metodo naturale per lucidare l’acciaio è efficace ma molto laborioso e può essere applicato solo per piccole superfici in quanto tra preparazione, applicazione e risciacquo non è tra le soluzioni più professionali.

Lucidare inox con olio d’oliva

Una soluzione naturale al 100% per lucidare l’acciaio inox è spargere olio di oliva nella superficie e strofinare con un panno morbido. Il risultato “ottimale” si ottiene facendo una seconda passata con un panno asciutto per rimuovere l’olio in eccesso, in questo modo la superficie è splendente. Tuttavia si presenterà sempre unta al tatto ed a causa della natura di origine organica non garantisce igiene e sicurezza di cui necessita una cucina per la possibile formazione di microorganismi.

Alcool Etilico denaturato rimuove gli aloni

Per eliminare gli aloni dovuti allo sporco grasso presente nella superficie in acciaio inox da trattare è possibile utilizzare l’alcol etilico denaturato. Questa soluzione può essere applicata su tutte le superfici in lega di inox, basta infatti applicarlo alla superficie da trattare con un panno in microfibra ed il gioco è fatto. Questo metodo risulta efficace per la rimozione degli aloni ma a causa delle caratteristiche dell’alcool rischia di seccare l’acciaio e non nutrirlo in maniera adeguata ed inoltre di lasciare un odore che si addice poco ad una cucina.

Vuoi pulire le superfici in acciaio professionalmente?
Visita la sezione dedicata ai pulitori e lucidanti per acciaio!

Pulire e lucidare l’acciaio inox professionalmente

Il miglior metodo su come lucidare l’acciaio inox e pulirlo professionalmente è utilizzare dei detergenti specifici che lucidano e detergono senza lasciare aloni. L’inox è un materiale di pregio, per questo esistono molti prodotti specifici per la sua manutenzione.

Infatti i detergenti specifici per inox sono indubbiamente la scelta migliore per ottenere risultati perfetti senza rischiare di danneggiare il materiale. L’azione altamente specifica di questa tipologia di prodotti permette infatti di minimizzare lo sforzo e massimizzare il risultato, dalla pulizia alla lucidatura fino all’azione combinata.

Detergenti industriali per acciaio

Il miglior metodo su come lucidare l’acciaio inox e pulirlo professionalmente è utilizzare dei detergenti specifici che lucidano e detergono senza lasciare aloni. L’inox è un materiale di pregio, per questo esistono molti prodotti specifici per la sua manutenzione. Infatti i detergenti specifici per inox sono indubbiamente la scelta migliore per ottenere risultati perfetti senza rischiare di danneggiare il materiale. L’azione altamente specifica di questa tipologia di prodotti permette infatti di minimizzare lo sforzo e massimizzare il risultato, dalla pulizia alla lucidatura fino all’azione combinata.
pulire e lucidare acciaio professionalmente senza aloni

Lucidanti professionali acciaio inox

I prodotti lucidanti per acciaio inox proteggono e rendono la superficie splendente. Infatti, oltre all’azione puramente estetica, un detergente lucidante deve svolgere un’azione protettiva nella superficie trattata e garantire che lo metta al riparo dall’usura dovuta all’ambiente e al tempo. Un lucidante di qualità infatti, oltre a rendere l’a superficie brillante crea una pellicola protettiva sulla superfice trattata, garantendo così allo stesso tempo protezione e risultati splendenti, senza aloni e macchie calcaree.

Scopri i nostri migliori detergenti lucidanti professionali per acciaio inox:

Conclusioni

Come Hai inteso leggendo questo articolo del nostro blog, non sempre la soluzione giusta è quella fai da te. Infatti questo dipende da che genere di superfici devi pulire e soprattutto da quanto spesso devi trattarle. La soluzione più economica e naturale ha i suoi vantaggi come ad esempio il costo, ma non sempre è la strada migliore da percorrere. Infatti in termini di preparazione e utilizzo lo spreco di tempo è elevato e i risultati non sempre sono conformi alle aspettative sotto svariati punti di vista.

Se ad esempio devi occuparti di una cucina con molte parti in lega di inox, o vuoi rispettare certi standard igienici o semplicemente vuoi una profumazione conforme a quella che è una cucina pulita i detergenti professionali per l’acciaio sono la soluzione ideale per te. Il costo sicuramente più elevato rispetto ai rimedi fai da te saranno coperti dalla velocità e soprattutto dal risultato ottimale.

SOLUZIONI PER LA PULIZIA SU MISURA DEL TUO BUSINESS

SOLUZIONI PER LA PULIZIA
SU MISURA DEL TUO BUSINESS

PROMO E INFORMAZIONI DI SERVIZIO

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi un codice sconto del 5% per il tuo primo acquisto e approfitta di promozioni dedicate agli iscritti.

INFO SU PRODOTTI E SERVIZI

Hai una Domanda?

Contattaci e ti risponderemo al più presto.

Carrello
Accedi

Non hai un account?

ingrosstore.it utilizza i cookie 🍪 per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile.
Inizia a digitare per vedere i prodotti che stai cercando.

SCONTO DEL 5%
sul tuo primo ordine

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito il tuo codice sconto!

Rimani aggiornato su novità, eventi e promozioni speciali di IngrosStore.it