Ridotto impatto ambientale e rispetto dell'ambiente

Marchio prodotti Ecolabel UE: cos'è, come ottenerlo in 6 step

Prodotti Ecosostenibili per tutto il ciclo di vita

EcoLabel Ue è il logo europeo che certifica l'eco-compatibilità di prodotti e servizi. Il Comitato Ecolabel-Ecoaudit rilascia infatti questi certificati solamente ai beni a basso impatto ambientale. Questo fa in modo che il consumatore possa agire nel rispetto del pianeta con le sue scelte d'acquisto e che l'impresa sia dotata di alto valore ESG.

La scelta di questi prodotti è importante per un futuro green, l'idea di base dell'etichetta Ecolabel è rendere palese all’occhio del consumatore finale materiali, procedimenti e aziende green e sostenibili nascoste dietro merci di largo consumo che acquistano. Le procedure aziendali sono sottoposte a scrupolosi controlli sotto svariati aspetti come:

  • consumo di energia;
  • l’inquinamento idrico e atmosferico;
  • la produzione di rifiuti;
  • la gestione sostenibile del patrimonio boschivo;
  • l’inquinamento acustico e del suolo.

Cos'è la certificazione Ecolabel?

L'iconico pittogramma Ecolabel dell'Unione Europea è sinonimo di ecocompatibilità e sostenibilità ambientale.  Infatti i prodotti con questo logo impresso offrono prestazioni di alto livello, e basso impatto ambientale durante l'intero ciclo di vita. Questo brand, nato nel 1992 con il Regolamento n. 880/92, è ora regolamentato dal vigente Regolamento (CE) n. 66/2010 e è applicabile non solo nei 28 Stati membri dell'UE, ma anche nei Paesi del SEE (Spazio Economico Europeo) come Norvegia, Islanda e Liechtenstein. etichetta pittogramma icona ecolabel certificazione Concepita inizialmente per il turismo sostenibile si è presto estesa a molti altri settori. Ecolabel è l'etichetta ecologica più conosciuta basata su esami scientifici e criteri molto selettivi. Tiene infatti conto dell' impatto ambientale e si affida ad ente certificatore competente per le verifiche del caso. L'Ecolabel UE si distingue per il suo duplice ruolo nell'ambito dell'economia circolare. Da un lato, agisce come promotore di pratiche sostenibili, spingendo i produttori a ridurre sia la produzione di rifiuti che le emissioni di CO2 durante il processo produttivo. Dall'altro, tramite i suoi rigorosi criteri, stimola le imprese a creare prodotti durevoli, concepiti per essere facilmente riparati e riciclati. Grazie ad Ecolabel, inoltre, i prodotti e i servizi possono elevarsi rispetto alla concorrenza con prodotti migliori sul mercato.

Tipologie di prodotti Ecolabel

I prodotti certificati con l'Ecolabel UE abbracciano una vasta gamma di settori, offrendo una soluzione sostenibile per diverse esigenze. Tra di essi troviamo:

  • Calzature: Scarpe e calzature che soddisfano rigorosi standard ambientali e di sostenibilità;
  • Pulizia: Prodotti per la pulizia domestica e industriale che rispettano criteri ecologici per la protezione dell'ambiente;
  • Abbigliamento e Tessuti: Vestiti e tessuti realizzati con materiali ecologici e processi produttivi sostenibili;
  • Rivestimenti: Vernici, pitture e altri materiali per rivestimenti che garantiscono un impatto ambientale ridotto;
  • Fai da te: Prodotti e materiali per il fai da te che rispettano gli standard di sostenibilità;
  • Apparecchiature Elettroniche: Elettrodomestici e dispositivi elettronici che consumano meno energia e rispettano le norme ambientali;
  • Arredamento: Mobili e complementi d'arredo realizzati con materiali riciclabili e a basso impatto ambientale;
  • Giardinaggio: Prodotti per il giardinaggio che promuovono pratiche ecologiche e il rispetto della biodiversità;
  • Lubrificanti: Lubrificanti per veicoli e macchinari che rispettano gli standard ecologici;
  • Altri Articoli per la Casa: Diverse altre categorie di prodotti per la casa che soddisfano criteri ecologici;
  • Prodotti di Carta: Carta e prodotti cartacei provenienti da fonti sostenibili e processi di produzione ecocompatibili;
  • Prodotti per la Cura della Persona: Cosmetici e prodotti per la cura personale che rispettano l'ambiente e la salute;
  • Servizi di Pulizia Ambienti Interni: Servizi professionali per la pulizia di ambienti interni che seguono protocolli ecologici;
  • Strutture Ricettive: Servizi offerti dalle strutture ricettive turistiche che adottano pratiche sostenibili per ridurre l'impatto ambientale.

Questo ampio spettro di prodotti e servizi certificati Ecolabel rappresenta un impegno concreto verso uno stile di vita più ecologico e sostenibile, offrendo alternative responsabili e rispettose dell'ambiente per i consumatori consapevoli.

Come ottenere la certificazione Ecolabel in 6 passi

Per il rilascio della licenza di utilizzo del marchio Ecolabel in un determinato prodotto, sono coinvolte sostanzialmente 3  parti: richiedente, segreteria e supporto tecnico, Sezione Ecolabel Italia. Ognuna di esse svolge un ruolo fondamentale per garantire l'accuratezza dell'analisi in quanto va a certificare l'intero ciclo di vita del prodotto, come viene prodotto, dai materiali che lo compongono fino al suo smaltimento.

Di seguito sono elencati i sei passaggi compiuti di vari soggetti in successione temporale:

1. Richiedente: compilazione della domanda, pre-registrazione ECAT, invio documentazione.

Il ruolo del richiedente nel processo di ottenimento del marchio Ecolabel è quello di compilare attentamente la domanda di concessione del marchio Ecolabel UE, seguendo i modelli forniti dal Comitato Ecolabel-Ecoaudit.

Prima di inviare la domanda, devi effettuare la pre-registrazione su ECAT, il sistema online utilizzato per gestire le domande di certificazione ufficiali.

Dopodichè, sarà possibile inviare la domanda con documentazione richiesta annessa, che può includere prove di pagamento dei diritti di istruttoria e documentazione tecnica relativa ai prodotti o servizi per i quali si richiede il marchio Ecolabel UE.

2. ISPRA: verifica e analisi della domanda

Nel secondo passaggio del processo di ottenimento del marchio Ecolabel, la segreteria e il supporto tecnico fornito dall'ISPRA svolgono diverse attività critiche. Queste includono la verifica dei requisiti del richiedente, la valutazione della completezza della domanda e l'istruttoria tecnica. La segreteria assicura che la domanda sia completa e accurata, mentre il supporto tecnico esamina la documentazione allegata alla domanda e verifica il rispetto dei criteri ambientali stabiliti per conseguire la certificazione.

Questa valutazione accurata contribuisce a garantire che solo i candidati idonei ricevano la certificazione Ecolabel.

3. Delibera comitato Ecolabel

La Sezione Ecolabel Italia del Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit nel terzo passaggio si occupa della delibera sull'accettazione della domanda di concessione del marchio. Questa fase prevede un'attenta valutazione della domanda e della documentazione allegata per verificare la conformità ai rigidi criteri stabiliti per l'ottenimento del marchio Ecolabel. La Sezione prende una decisione sull'accettazione della richiesta, basandosi sull'analisi della domanda e sulla sua conformità ai requisiti.

4. Stipula di un contratto di licenza del richiedente

Nel caso di esito positivo,  la sezione Ecolabel procede alla stipula di un contratto di licenza con il richiedente. Questo contratto definisce i termini e le condizioni per l'utilizzo del marchio Ecolabel UE. La stipula del contratto rappresenta un passaggio fondamentale nel processo di certificazione, in quanto stabilisce gli obblighi e i diritti del titolare del marchio Ecolabel e del richiedente, garantendo il rispetto delle normative e dei requisiti stabiliti per l'utilizzo del marchio.

5. Rilascio del certificato Ecolabel UE

Come quinto punto si procede al rilascio del certificato Ecolabel UE al richiedente. Questo certificato conferma che il prodotto o il servizio soddisfa i rigorosi criteri di sostenibilità e rispetto dell'ambiente necessari per ottenere il marchio. Il rilascio del certificato rappresenta il culmine del processo di certificazione, confermando ufficialmente che il bene è stato valutato e approvato secondo gli standard Ecolabel, garantendo così ai consumatori un marchio di fiducia e di sostenibilità.

6. Aggiornamento ECAT e Registro Ecolabel nazionale

Infine si procede con l'aggiornamento sia del sistema ECAT (European Community Eco-labelling Board) che del Registro Ecolabel Nazionale. ECAT, il sistema online per la gestione delle domande di certificazione, deve essere aggiornato con le nuove informazioni riguardanti il richiedente e il prodotto o servizio certificato. Allo stesso modo, il Registro Ecolabel Nazionale, che tiene traccia delle aziende e dei prodotti certificati con il marchio Ecolabel a livello nazionale, necessita di aggiornamenti per riflettere correttamente le nuove certificazioni. Questo processo finale assicura che le informazioni riguardanti i prodotti o i servizi certificati siano correttamente registrate e facilmente accessibili, mantenendo l'integrità e la credibilità del marchio Ecolabel sia a livello nazionale che comunitario.

schema procedure conseguimento certificazione ecolabel

Conclusioni

In conclusione, possiamo affermare che l'Ecolabel UE emerge come un'importante iniziativa che promuove la sostenibilità e l'ecologia attraverso una vasta gamma di prodotti e servizi certificati.

La sua presenza abbraccia settori fondamentali della vita quotidiana, fornendo ai consumatori opzioni ecocompatibili e rispettose dell'ambiente in settori che vanno dalla pulizia domestica all'abbigliamento, dall'elettronica al giardinaggio.

Questa certificazione non solo stimola i produttori a ridurre l'impatto ambientale durante la produzione, ma incoraggia anche l'innovazione verso prodotti durevoli, riparabili e facilmente riciclabili. I noltre, sottolinea l'importanza della responsabilità ambientale nelle strutture ricettive turistiche e nei servizi di pulizia ambienti interni. In un mondo sempre più orientato alla sostenibilità, l'Ecolabel rappresenta un faro guida per consumatori e aziende, promuovendo uno stile di vita e di consumo più consapevole, rispettoso dell'ambiente e delle future generazioni.

SOLUZIONI PER LA PULIZIA SU MISURA DEL TUO BUSINESS

SOLUZIONI PER LA PULIZIA
SU MISURA DEL TUO BUSINESS

PROMO E INFORMAZIONI DI SERVIZIO

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi un codice sconto del 5% per il tuo primo acquisto e approfitta di promozioni dedicate agli iscritti.

INFO SU PRODOTTI E SERVIZI

Hai una Domanda?

Contattaci e ti risponderemo al più presto.

Carrello
Accedi

Non hai un account?

ingrosstore.it utilizza i cookie 🍪 per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile.
Inizia a digitare per vedere i prodotti che stai cercando.

SCONTO DEL 5%
sul tuo primo ordine

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito il tuo codice sconto!

Rimani aggiornato su novità, eventi e promozioni speciali di IngrosStore.it